deckstats.net

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - isioo

Pagine: [1]
1
Deck Comments / Re: Mardu Pyromancer - Comments
« il: Settembre 19, 2017, 01:27:56 am »
Nope. Mine is better for my gameplay, the other one (universally better than mine, lol) for exemple runs 2 swiftspears

2
The A-Team. An UWR Delver tempo deck.

In 1972, a crack commando unit was sent to prison by a military court for a crime they didn't commit. These men promptly escaped from a maximum-security stockade to the Los Angeles underground. Today, still wanted by the government, they survive as soldiers of fortune. If you have a problem... if no one else can help... and if you can find them... maybe you can hire... The A-Team.

Monastery Mentor, as John "Hannibal" Smith
Snapcaster Mage, as Templeton "Faceman" Peck
Young Pyromancer, as H.M. "Howling Mad" Marduck
Delver of Secrets, as Bosco Albert "B.A." Baracus

3
UW Flyers Pauper. The future is here.

From the first tests I did, I think I just broke my pauper league. :D

4
[PAUPER] UR Delver after Cloud of Faeries' ban

When I read that Cloud of Faeries was banned from Pauper I was kinda disappointed.
So I took my U Delver and turned it to a new UR Delver with some spicy bolts.


Any suggestion? :-X

5
Turbo Fog, a.k.a. "How to lose a friend in 30 minutes"

Dopo circa dieci anni di interruzione mi riaffaccio al mondo di MTG. Ai tempi, ragazzino, giocavo mazzi tipicamente fun con gli amici, ora invece vorrei puntare a qualcosa di un po' più consapevole.
Diciamo che questa volta ho fatto i compiti, ho studiato regole, carte e metagame attuale prima di mettermi a spendere per fare un mazzo.

Ho pensato a un mazzo che possa partecipare a qualche torneo locale senza causare nei miei avversari risa e schiamazzi. Non voglio per iniziare una cosa "per vincere", diciamo che ho puntato ad un mazzo "da metà classifica, magari metà alta".
Siamo già leggermente sopra a quel che volevo spendere, ma dopo un mese di test mi ci sono affezionato quindi amen, pagherò qualcosa in più.

Vediamo dunque il mio WUG Turbofog, a.k.a. "come perdere un amico in trenta minuti".
Dai primi test e dalle recensioni degli annoiatissimi avversari si tratta di un mazzo interessante, abbastanza odioso per la maggior parte dei mazzi contro cui ho giocato (e imparandolo a giocare meglio e soprattutto a sfruttare meglio la sideboard non posso che migliorare). Rispetto ai tradizionali Turbofog trovati in rete è un po' meno "turbo" (ho solo 4 Howling Mine e 2 Rites of Flourishing, che diventano due Temple Bell dalla SB contro scapeshift e tron per evidenti ragioni) e un po' più "macina".
Letale contro praticamente ogni aggro, soffre da bestia contro control e contro molti combo in g1, poi diventa più equilibrato. Quello che ho potuto notare è che essendo un mazzo fuori dal meta attuale, esistono nelle side dei mazzi aggro incontrati pochissimi counter contro esso.

Le finishers sono ovviamente i due (diversi) Jace, Luminarch Ascension, e l'ultima carta che ho da pochissimo deciso di introdurvi cioè Ulamog, the Careless Hunger. Riguardo questa carta son ben consapevole che non sia ottimizzata per questo mazzo (che pur arriva spesso e volentieri ad avere il mana per usarlo), ma è oltremodo figo, quindi mi tocca soprassedere. Quasi una finisher possono considerarsi se usate nei giusti momenti anche le due Archive Trap.
Fondamentali ovviamente gli Elixir of Immortality per evitare di automacinarmi, anche perché con una curva del mana così bassa si bruciano davvero tante carte a turno.
Ho in tutto 13 carte con effetto "fog", che mi garantiscono assieme ai due Silence ed alle tre Wrath of God una buona longevità durante la partita. Dalla sideboard una piccola componente control che non guasta mai in un mazzo che difficilmente fa danni veri.
Reparto terre un po' dolente forse, le Fetch al momento costano troppo per le mie tasche, ma non le ritengo fondamentali in un mazzo così lento e che pesca così tanto. Molto utile in questo genere di mazzo è risultata Reliquary Tower.
Regina della sideboard è Leyline of Sanctity, risposta devastante contro molti mazzi se no ositici per me (penso ad esempio alla rapidità di un burn.

Pareri? Consigli? Recensioni? Insulti?

6
[en] Deck Review Requests / Re: [Modern] My very first deck - Turbo Fog WUG
« il: Dicembre 05, 2015, 01:05:23 pm »
Thanks for suggestions, sir.
How do you see for exemple one or two copies of Ulamog, the Ceaseless Hunger for the late-game in this kind of deck?
I think I could be able to play it kinda easily in the late game because of Rites of Flourishing.

And also, for the first point, I thought to four copies of Rest in Peace in my SB. How do you see it?
Imagine something like Elixir of immortality+Rest in Peace on the same turn, sounds cool, don't you think so?

7
[en] Deck Review Requests / [Modern] My very first deck - Turbo Fog WUG
« il: Dicembre 05, 2015, 02:11:08 am »
WUG Turbo Fog - Modern ( http://deck.tk/0xOC6BLp )
by isioo

//Lands\
1 Adarkar Wastes\
1 Brushland\
4 Glacial Fortress\
3 Halimar Depths\
7 Plains\
2 Reliquary Tower\
2 Seaside Citadel\
3 Sunpetal Grove\
1 Yavimaya Coast\


//Spells\
3 Archive Trap\
2 Elixir of Immortality\
3 Ethereal Haze\
4 Fog\
4 Holy Day\
3 Howling Mine\
2 Jace Beleren\
3 Luminarch Ascension\
2 Rites of Flourishing\
1 Supreme Verdict\
3 Wrath of God\


//Creatures\
2 Hedron Crab\
2 Kami of False Hope\
2 Wall of Omens\


//Sideboard\
SB: 2 Surgical Extraction\
SB: 3 Story Circle\
SB: 2 Silence\
SB: 2 Day's Undoing\
SB: 2 Sphinx's Tutelage\
SB: 4 Leyline of Sanctity\



Hi. Here's my first deck. I restarted playing MTG, after about 15 years, just about some weeks ago. I was looking for a kinda cheap modern deck for local tournaments, what do you think about mine?

Stategy (kinda easy):
- start drawing every single card of my deck, while my opponent does so, avoiding damages when HPs become low using fogs
- Elixir of immortality, if necessary
- finish him with Jace, Archive Trap or Luminarch Ascension.


Any suggestion? :D

Pagine: [1]